Atlas

​Con una serie di laboratori sparsi in tutto il pianeta, l'americana Atlas Material Testing Solutions è il giudice più intransigente al mondo quanto a misurazione del degrado da radiazioni solari, umidità, vento e precipitazioni.

Fondata nel 1915, fissò il suo quartier generale a Chicago. Le pressanti richieste del mercato hanno convinto Atlas a sbarcare anche nel Vecchio Continente. Oggi una sede è presente anche nell'Unione Europea, a Linsengericht, in Germania. Quasi un secolo fa l'istituto avviava le sue ricerche realizzando la prima strumentazione di laboratorio per simulare l'effetto di deterioramento e scolorimento di manufatti sottoposti alla radiazione solare.
Prima nel settore, Atlas si è dotata di sofisticate apparecchiature d'invecchiamento accelerato artificiale, come lo Xenotest. 
La company ha organizzato una rete di siti di esposizione naturale dislocati in ogni angolo del mondo. Alcuni di essi hanno sede in località con caratteristiche climatiche estremamente difficili.

Facebook

Twitter