I colori per la casa in base ai gusti musicali

Percepire il sapore di una musica, ascoltare i colori, vedere i suoni o le tonalità dei numeri. Sono fenomeni della percezione che rientrano in quella condizione neurologica che prende il nome di sinestesia. Quando un senso percepisce uno stimolo, nella persona sinestesica viene involontariamente attivato un altro senso.
 
Si stima che tra il 5 e il 15% della popolazione mondiale sia portatrice di una qualche forma di sinestesia. La più comune è la cosiddetta cromestesia, cioè la capacità di vedere il colore dei suoni. Per gli artisti una condizione del genere è un’arma creativa in più nel proprio arsenale, e infatti sono molti quelli che, nel campo delle arti, l’hanno sperimentata: da musicisti come Mozart, Duke Ellington, Stevie Wonder, Aphex Twin, Pharrell Williams e Kanye West a pittori come Van Gogh e Kandinskij. Ma si tratta di un “potere” niente male anche per chi si occupa di arredamento di interni! Proprio per questo il sito HomeAdvisor ha pensato di ingaggiare due cromestesici per scoprire di che colori potrebbero essere le case degli appassionati di specifici generi musicali.
 

I colori per la casa in base ai gusti musicali: una stanza rock

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: rock

I colori per la casa in base ai gusti musicali: rock
 
Rachel e Michael, i due esperti, hanno quindi ascoltato alcuni tra i brani più significativi per 10 diversi generi. Dal rock al country, dal pop al jazz, dal rap alla musica latina, hanno suggerito le tavolozze di colori “viste” durante l’ascolto. Utilizzando quelle palette cromatiche, gli arredatori di HomeAdvisor hanno successivamente decorato una stanza virtuale in tante versioni.
 
Di seguito, quindi, ecco come potrebbe essere il colore di una casa in base ai propri gusti musicali: dagli abbinamenti minimali ma potenti del rock all’arcobaleno del pop e del rap. Dai colori freddi della musica elettronica a quelli caldi del country.
 

Una stanza pop

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: pop

I colori per la casa in base ai gusti musicali: pop
 

Una stanza rap

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: rap

I colori per la casa in base ai gusti musicali: rap
 

Una stanza heavy metal

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: heavy metal

I colori per la casa in base ai gusti musicali: heavy metal
 

I colori per la casa in base ai gusti musicali: una stanza country

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: country

I colori per la casa in base ai gusti musicali: country
 

Una stanza di musica elettronica

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: edm

I colori per la casa in base ai gusti musicali: edm
 

Una stanza latina

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: latin

I colori per la casa in base ai gusti musicali: latin
 

Una stanza r&b

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: R&B

I colori per la casa in base ai gusti musicali: R&B
 

Una stanza di pop giapponese

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: j-pop

I colori per la casa in base ai gusti musicali: j-pop
 

I colori per la casa in base ai gusti musicali: una stanza di hip-hop indipendente

 
I colori per la casa in base ai gusti musicali: lo-fi hip-hop beats

I colori per la casa in base ai gusti musicali: lo-fi hip-hop beats