Jacopo Camagni e Marco B. Bucci il 24 gennaio ospiti del Premio Renner

Nuova data da annotare – ovviamente in Rosso – sul calendario. Il 24 gennaio Jacopo Camagni e Marco B. Bucci saranno ospiti del Premio Renner per il Contemporaneo. Appuntamento alle ore 17, come sempre ad AtelierSì – Bologna – via San Vitale 69. I due disegnatori italiani sono tra i protagonisti più interessanti del panorama fumettistico internazionale. Dal 2017 Jacopo Camagni e Marco B. Bucci pubblicano per Panini Comics la serie Nomen Omen, fumetto urban fantasy dal respiro crossmediale e internazionale, pubblicato anche oltreoceano dalla casa editrice Image Comics e in Francia da Panini France. La serie è attualmente composta da tre volumi, un romanzo e tre speciali.

3

Jacopo Camagni lavora nel settore dei comics e dell’illustrazione da oltre vent’anni. Nel 1998 disegna per Kappa Edizioni un volume inedito dedicato a Lupin III sotto la supervisione di Monkey Punch, creatore del personaggio. Nel 2008 viene selezionato tra centinaia di artisti di tutto il mondo e comincia a lavorare per Marvel Comics. Per la Casa delle Idee ha realizzato, tra le altre cose, la miniserie Star Wars: Kanan, Longshot, Hawkeye vs. Deadpool, Deadpool the Duck e alcuni numeri della serie X-Men. Nel 2017 disegna una storia breve di Groucho per Sergio Bonelli Editore, su testi di Marco B. Bucci.

Marco B. Bucci, classe 1981, rientra in una nuova categoria di narratore. Fotografo, designer, illustratore e scrittore, nel 2004 fonda Studio Dronio con Jacopo Camagni, con il quale lavora a Magna Veritas, fumetto fantasy pubblicato in Francia da Soleil nel 2005. Nel suo percorso ci sono anche la creazione dello scenario del board game Dogs of War per CMON Limited e il gioco di ruolo Memento Mori per Raven Distribution. Si divide tra la fotografia per alcune tra le più blasonate case di moda e la scrittura in tutte le sue forme.

L’incontro con gli autori verterà naturalmente intorno alla fortunata serie Nomen Omen.

2